Shock! Kyenge fonda il partito africano in Italia: a cosa punta e come! Italiani furiosi.

L’ex ministro ed europarlamentare Cecile Kyenge è pronta a guidare un partito.

E, ovviamente, non si tratta del Partito democratico.

Stiamo parlando di un partito degli africani. Ad annunciarlo è proprio lei su Facebook:

“È tempo di farsi valere. È tempo di dimostrare che ci siamo. Contro i soprusi e la discriminazione, per un futuro (e un presente) di rispetto, coesione, benessere e pace sociale”.

Ancora non si parla esplicitamente di un partito ma, poichè è convinta che in Italia ci sia l’apartheid come nel Sudafrica di Mandela, lei ha intenzione di mettere su una rete di sostegno per la prossima campagna elettorale.

Il fine è quello di coinvolgere quanti più elettori africani possibili.

Il lancio è previsto per il prossimo weekend e intanto si vocifera che possa essere rieletta all’Europarlamento.

Staremo a vedere.

I commenti degli italiani sotto al suo post si dividono, ma una bella parte non apprezza la considerazione che l’ex ministro per l’integrazione ha degli italiani.

Tu cosa ne pensi?

Fonte: Libero

Foto credit: Libero