“Salvini è incompetente e a che titolo parla per l’Italia?” Monti attacca brutalmente il leader della Lega.

Vi ricordate di Mario Monti?
E come dimenticarlo.

Su Libero Quotidiano leggiamo:

Matteo Salvini, Mario Monti attacca il leghista su Rainews24: “Incompetente, perché parla a nome dell’Italia?”

Il senatore a vita Mario Monti non perde occasione per attaccare il governo Conte, prendendo di mira stavolta il ministro dell’Interno Matteo Salvini. Ospite a Rainews24, l’ex premier ha accusato il leghista di avere una “vocazione autoritaria” e di essere un “incompetente”, “a che titolo – si è domandato – Salvini parla a nome dell’Italia?”.

Secondo Monti l’Italia ha un problema di collocazione nella politica intenrazionale: “Chi ha deciso di allearci ai Paesi di Visegrad, chi ha deciso che l’Italia si trova a proprio agio più a Mosca che in Europa?”.

Oltre che politica, Monti ne fa una questione formale: “In termini tecnico-giuridici, e forse anche contenutistici, lui (Salvini) è incompetente, perché a termini costituzionali è il presidente del Consiglio ad avere la responsabilità della politica generale del governo. Bisogna che ci sia chiarezza su chi parla per il Paese”.

Le dichiarazioni dell’ex presidente del Consiglio, chiaramente, risalgono al periodo del governo gialloverde, quello nel quale Salvini era a capo del Viminale.

Le critiche per l’inettitudine e l’incapacità di quel governo non sono mai mancate e probabilmente Mario Monti preferirà anche quello giallorosso, pur di vedere Salvini lontano dai ruoli principali che gli farebbero trainare il Paese.

E tu cosa ne pensi?

Foto Credits: Qui