Trump è pronto: “con un decreto toglierò lo Iu Soli”. E’ caos mondiale.

Uno dei pilastri della politica migratoria potrebbe essere abbattuto.

Ebbene, le acque negli Stati Uniti d’America sono molto agitate, a causa dell’intenzione di Donald Trump di eliminare lo Ius Soli.

“Siamo l’unico Paese al mondo, dove se una persona arriva, ha un bambino, e questo bambino è cittadino statunitense, con tutti i conseguenti vantaggi. Questo è ridicolo e deve finire. Lo farò con un decreto”.

Trump ha aggiunto: “Mi è sempre stato detto che c’era bisogno di un emendamento costituzionale. E invece, indovina? Non c’è bisogno”.

Eppure, secondo alcuni esperti, sarebbe più difficile di quanto previsto da Trump, poichè il XIV emendamento della Costituzione degli Stati Uniti rappresenterebbe un limite invalicabile.

Ma l’ ex consigliere per la sicurezza nazionale di Trump, invece, ha sorpreso con una novità: “c’è una clausola dell’emendamento che la gente ignora o interpreta malamente. La Costituzione dice che ‘se sei figlio di cittadini o figlio di immigrati legali, sei statunitense’. Ma questo significa che se sei qui illegalmente, se sei fedele a una nazione straniera, se sei cittadino di un Paese straniero, allora l’emendamento non si applica a te.”

Cosa ne pensi?

Foto credit: IlGiornale

Fonte: IlGiornale