Come si riceve il reddito di cittadinanza? Non serve fare richiesta. Ecco i dettagli per gli italiani.

Qualcuno fa la fila allo sportello per richiedere il modulo. Non servirà nulla di tutto questo. Ecco come fare.

CX’è una differenza però da conoscere. Il reddito minimo avrà una gestione totalmente diversa. Farà tutto lo Stato. Non ci sarà bisogno di fare alcuna fila allo sportello per l’Impiego.

Leggiamo i dettagli su Il Giornale:

Di fatto, come ha annunciato il sottosegretario all’Economia, Laura Castelli, saranno i Centri per l’impiego o gli sportelli dei servizi sociali a contattare e a convocare subito dopo i destinatari degli assegni. Il tutto, come ricorda Il Giorno sarà possibile grazie alle banche dati dell’Inps e dell’Agenzia delle Entrate i cui dati verranno incrociati anche con quelli dei servizi sociali e dei sistemi informativi regionali.

Chi non ha un lavoro potrà comunque rivolgersi al centro per l’impiego per capire quali possano essere i motivi della mancata convocazione. In quel caso può essere presentata una richiesta per l’assegno mostrando anche il relativo Isee.

Infine nei centri per l’impiego ci sarà anche uno psicologo che seguirà le fasi della procedura per l’assegnazione del sussidio.

Quindi, cari cittadini italiani, state tranquilli perchè qualsiasi quota vi spetti, anche minima, vi ritroverete il bonus direttamente accreditato dall’ufficio competente.

Fonte: ilgiornale

Foto: ilprimatonazionale