“Senza la Legge Fornero il deficit è sicuro.” Prodi troppo convinto? Ma spiega il perchè.

Romano Prodi ancora sulla scena. Difende la Fornero e delinea un prospetto del collasso dell’Italia.

La situazione economica sulla bocca di tutti. Anche chi non dovrebbe esprimere giudizi per i passati fallimenti, ora diventa maestro di lezioni di economia.

Leggiamo Il Giornale:

“Mi rendo conto che la decisione di abolire la legge Fornero è quella più popolare e perciò quella che ha più facilmente trovato l’accordo tra i partiti di governo perché va incontro alle aspettative, e anche alle esigenze, di tante persone.

È tuttavia la decisione che rende incontrollabile il nostro deficit futuro”. Romano Prodi dedica così alla questione un articolo per il Messaggero.

“Da qualche settimana gli esperti che si dedicano alle previsioni sull’economia mondiale non intravedono tragedie ma esprimono un’estrema prudenza, una prudenza accompagnata da una serie di punti interrogativi che ha ben pochi precedenti”, osserva l’ex presidente della Commissione Ue, sottolineando che “l’ultimo punto interrogativo riguarda purtroppo l’Italia, divenuta un osservato speciale.

Tutti bravi quindi a sparare sentenze. Tutti con una laurea. Tutti con le loro previsioni. E come mai quando al timone erano loro l’Italia è sprofondata ugualmente?

Fonte: ilgiornale

Foto: liberoquotidiano