“Nessuna paura dello spread. Io sto con il popolo e i sovranisti.” La svolta choc della Cuccarini.

Intervista senza filtri per la nota conduttrice Lorella Cuccarini. La sua tendenza politica è a favore del governo gialloverde.

Durante il suo intervento a La Verità, la Cuccarini, senza peli sulla lingua parla della svolta del governo. Lei non teme quanto sta accadendo, anzi, è una buon motivo per vedere il cambiamento.

Leggiamo i dettagli da Il Giornale:

Lorella Cuccarini, oggi 53enne, nella scelta tra popolo ed élite non ha dubbi: si colloca con il popolo, perché non si sente rappresentata dalle élite. Ma l’intervista non si ferma qui e la Cuccarini scende anche nei dettagli della sua svolta sovranista.

E in particolare si concentra sul tanto temuto spread: “Pochi giorni fa ho letto un sondaggio: una delle paure più grandi degli italiani è lo spread […] Non possiamo vivere con l’incubo dello spread. L’ho capito persino io!”.

E la showgirl sull’Unione Europea ha le idee chiarissime: “Viviamo una Unione divisa dagli egoismi, costruita sulla speculazione dei grandi mercati. Non c’è etica, c’è troppa finanza […] sovranità sembra diventata una brutta parola. Eppure il concetto è scritto nel primo articolo della nostra Costituzione!”.

A conti fatti potrebbero un po’ tutti fare lo stesso ragionamento della Cuccarini. Il terrore dello Spread a cosa porta? Davvero l’Italia dipende dalle oscillazioni dello Spread?

Fonte: ilgiornale

Foto: mrshowbiz