Lega attacca Casalino: “Fa solo gli interessi del Movimento 5 Stelle.” Cosa ha combinato ancora?

Ancora attrito tra le parti. Questa volta c’è di mezzo Casalino, che non difende il governo ma i pentastellati. Punto.

E mentre il M5S accuse della probabili “manine” che ritoccano i contratti, c’è invece chi non si fida del nuovo portavoce di Giuseppe Conte. Il Guru Casalino.

Leggiamo cosa scrive Il Giornale:

Con un dettaglio: Casalino è formalmente il portavoce del presidente del Consiglio Giuseppe Conte eppure comunica da Palazzo Chigi non la linea del governo, ma quella del Movimento, spesso e volentieri in contrasto con la Lega.

È questo il dettaglio che ha fatto andare su tutte le furie non solo Giorgetti, ma pure Salvini. Così, dopo essersene lamentato direttamente con Conte, Giorgetti è tornato a chiedere che il portavoce del premier tenga un profilo più basso, anche in considerazione degli «incredibili scivoloni» dei mesi scorsi.

Il riferimento è ovviamente ai due audio in cui Casalino attaccava frontalmente i tecnici del Mef e quello in cui si lamentava di aver dovuto saltare le vacanze di Ferragosto per colpa del crollo del ponte Morandi a Genova.

La Lega così corre ai ripari. La portavoce di Giorgetti, moloto fedele al Carroccio, Iva Garibaldi, ha convocato i giornalisti che seguono il governo per spiegare che da oggi in poi qualunque notizia sia veicolata da Casalino deve essere verificata da lei.

“Meglio prevenire che curare” dice un vecchio saggio. E il Carroccio, nonostante l'”amicizia” ai Grillini ha scelto di guardarsi le spalle.

Fonte: ilgiornale

Foto: lastampa