Assurdo. Non paga per 167 volte il pedaggio. Tutti i trucchetti utilizzati. Carcere? Non è detto.

Sicuramente non è il primo né l’ultimo che cerca di fare il furbetto accodandosi alle altre autovetture. Ma per tutte quelle volte, sembra assurdo. Ed invece, gli agenti hanno scoperto che era proprio così.

Il furbetto in questione è un uomo di Vercellial quale la polizia ha contestato 1.029,18 euro di pedaggi non pagati.

Lo stratagemma utilizzato dall’uomo, ma da tanti automobilisti, accodandosi agli altri vieta agli stessi il pagamento delle tariffe.

Il 43enne di Varese ha utilizzato più volte la tratta autostradale A26 non pagando mai, o quasi mai, la tratta. Infatti l’uomo si è accodato sempre alle altre auto che uscivano dall’autostrada pagando attraverso circuito Telepass o Viacard.

L’automobilista indisciplinato è però incappato in un controllo a Borgomanero della Polizia Stradale che, attraverso il Tur (Traffico Utenti Recidivi) ha appurato che l’uomo aveva più volte bucato il casello autostradale senza mai pagare.

È stato immediatamente bloccato e gli sono stati contestati 1.029,18 euro non versati ed è stato condannato a 4 mesi di carcere qualora non provvedesse a versare 2.000 euro oltre che le spese per la costituzione di parte civile di Autostrade.

La lotta ai furbetti di turno è iniziata.

Fonte: Il Giornale

Foto credit: varesenews