Incredibile Scoop: Incastrati dalle FOTO, è proprio tutto vero, ecco come la Francia invade l’Italia con Clandestini

Ma allora è tutto vero. Ecco come ci scaricano i clandestini.
La balla della Francia: “Un errore commesso da gendarmi arrivati soltanto da pochi giorni” nella regione al confine con l’Italia, che non conoscevano bene il posto”

Fanno ridere queste scuse patetiche.
La realtà è ben altra.

Su il Populista leggiamo che:

Era vera la storia del furgone della gendarmeria francese avvistato dalla polizia italiana a Claviere (Torino), al confine, mentre faceva scendere un paio di uomini – presumibilmente migranti di origine africana – in una zona boschiva. L’episodio è accaduto venerdì scorso.

Il mezzo è poi tornato oltreconfine: è stata annotata la targa e sono in corso delle indagini, si apprende da fonti del Viminale.

E ora la Francia vuota il sacco. “Rammarico” per un “errore” commesso da gendarmi “arrivati soltanto da pochi giorni” nella regione al confine con l’Italia, che “non conoscevano bene il posto”: questa la spiegazione arrivata da Cécile Bigot-Dekeyzer, prefetta della regione francese Hautes-Alpes, sulla vicenda dello sconfinamento della gendarmerie in Italia. Quando si dice beccati col sorcio in bocca…

Che ne pensate?
Diteci la vostra!
Grazie.

Foto Credits: Il Populista