Nasce “Sogno Italia”. Depositato il nuovo nome e logo del gruppo di ex grillini decisi a ritornare in carica.

Sono tutti iscritti al gruppo Maie e non hanno rinunciato al loro sogno di governare l’Italia. Eccoli che si rifanno avanti con un nuovo progetto.

Si chiama Sogno Italia. Questo è quello che oggi si conosce riguardo al gruppo nascente. Ma solo che a capitanare la squadra sarebbe Salvatore Caita, accusato di intestazioni fittizie.

I dettagli su Adnkronos:

Per ora, raccontano all’Adnkronos, si tratterebbe ancora di un’idea a livello embrionale. Ma l’obiettivo è creare un nuovo contenitore politico che possa “dare concretezza” al lavoro parlamentare degli ex 5 Stelle confluiti nel ‘Maie’,

con una sigla e un ‘progetto’ identitario rispetto al resto della componente. La compagine continuerà ad appoggiare le scelte del governo gialloverde ma – viene sottolineato – quello degli ex M5S sarà un “sostegno critico” e non scontato.

Il simbolo, ‘Sogno Italia’, c’è già ed è stato depositato il 3 ottobre da Caiata presso l’Ufficio brevetti e marchi del Mise.

Nel gruppo nascente compaiono nomi di esponenti, ex esponenti del M5S, messi fuori a causa del loro passato. Tra i tanti spicca il nome di Antonio Tasso, accusato di avere legami con la massoneria. E come lui, tanti altri.

Riusciranno ad emergere nella bufera politica che sta riguardando il nostro Belpaese? La speranza, come sempre, è l’ultima a morire.

Fonte: adnkronos

Foto: talentilucani