Ora le ONG pagano anche l’Istruzione ai Clandestini. Ma sapete per cosa? Come conquistare le italiane e…

È vero che ormai siamo abituati un po’ a tutto, ma mai ci saremmo aspettati di arrivare finanche a tutto questo.
La notizia che oggi ha dato Libero potrebbe essere un vero e proprio scoop.

Libero ritiene che si stia un po’ esagerando. Come si sa, le cooperative che accolgono i richiedenti asilo sono prodighe di iniziative per i loro ospiti. Ma proprio questa ci mancava…

Su Libero Quotidiano leggiamo maggiori dettagli:

Una coop di Carpi, in provincia di Modena, insegna a ragazzotti africani come corteggiare le nostre donne con tatto ed eleganza. La coop in questione si chiama “Leone Rosso” e tramite due insegnanti di origine africana spiega come approcciare le signorine italiane, come farle il filo senza scadere nella banalità e come comportarsi nell’intimità (niente a letto coi calzini).

Una volta terminato questo ciclo di lezioni di “approccio sessuale” – il corso si chiama così – i profughi, veri o presunti che siano, saranno dei perfetti Rodolfo Valentino e avranno imparato quel che si deve sapere per sedurre da perfetti gentiluomini. Già li vediamo, i provetti latin lover.

Li vediamo avvicinarsi alla dama di turno per accenderle la sigaretta con gesto elegante o togliersi il cappello e fare la riverenza. Che pacchia l’ Italia per gli immigrati: prima i corsi di sci, poi quelli di pugilato e di cucina e ora uno per cuccare con classe. Attirati da tutto questo ben di Dio, vuoi che non continuino ad arrivare in massa?

Una mossa che farà sicuramente discutere tantissimo.

Voi cosa ne pensate?
Diteci la vostra opinione!
Grazie.

Foto Credit: Qui