“Non credo nel governo e spero non duri molto.” Le parole di Berlusconi e la speranza di riavere la Lega totalmente dalla sua parte.

“Spero non duri a lungo.” Così il Cavaliere risponde prontamente a chi gli chiede cosa pensa del governo gialloverde.

Il messaggio arriva forte a chiaro al governo in carica. Berlusconi parla ai microfoni e spiega cosa vorrebbe per l’Italia. No al sovranismo, ma sì alla Lega nella sua squadra come un tempo.

Leggiamo però cosa scrive Il Giornale:

A chi gli chiedeva se secondo lui l’esecutivo gialloverde andrà avanti a lungo, il Cav ha risposto chiaramente: “Speriamo proprio di no”. In fondo anche nei giorni scorsi, intevenendo a IdeeItalia, Berlusconi aveva detto che

“non passerà molto tempo che tutti gli imprenditori del Paese, soprattutto quelli del Nord che hanno dato il loro sostegno alla Lega, si accorgeranno di come questa manovra di bilancio sia nemica del lavoro, delle imprese e dell’Italia”.

“Non so – aveva osservato Berlusconi- come possa fare Salvini a spiegare a tutta questa popolazione di elettori che sta facendo il contrario di quello che aveva promesso. Io credo che salterà tutto per aria e si dovrà andare a nuove elezioni. Nelle quali il centrodestra, a mio parere, avrà la maggioranza assoluta e potrà andare da solo al governo”.

Quindi, tutti attenti, perchè Berluconi con Forza Italia è pronto a governare il paese non appena l’alleanza tra Salvini e Di Maio salterà per aria. Il centrodestra, secondo il Cav, è pronto per governare l’Italia da solo.

Fonte: ilgiornale

Foto: gazzettadelsud