Monti: “Ho salvato io l’Italia.” Ma l’economista lo disintegra.

Il vecchio caro Mario Monti che ancora fa il gradasso in tv sulla sua opera in Italia. ma non tutti la pensano come lui.

Ospite in un programma Tv, Monti vuole che gli venga riconosciuto il titolo di Salvatore della Patria. Peccato, però, che nessun itaiano al mondo gli ha mai attribuito questa riconoscenza. Anzi.

I dettagli su Il Giornale:

Anche quando a parlarne non è un esponente dell’esecutivo ma un economista come Antonio Maria Rinaldi, ritenuto molto vicino a Paolo Savona. Mentre Rinaldi è ospite a L’Aria che tira su La7, arriva una telefonata improvvisa. È Monti.

L’ex premier vuole correggere Rinaldi che di fatto sostiene che la ripresa è merito di Draghie non certo del governo del Loden. Monti ribatte: “Senza il mio governo nel 2011, Draghi non avrebbe potuto realizzare il Quantitative easing e salvarci. Vi immaginate un presidente della Bce che aiuta il suo paese senza che questo non faccia nulla per migliorare i conti?”.

La risposta di Rinaldi però gela l’ex premier: “Professore, Draghi è intervenuto non per salvare l’Italia, ma per salvare l’euro che sarebbe esploso”. Il match se lo aggiudica senza dubbio l’economista.

Colpito e affondato. Fine della favola da super eroe di Mario Monti. Dopo la battuta dell’economista, che ha esaltato il ruolo di Draghi, l’ex premier è stato definitivamente messo a tacere.

Fonte: ilgiornale

Foto: bergamonews