Salvini è una furia. La Manovra del Governo si deve fare: Ecco cosa rispondo ai Signoroni dello Spread

Ascoltiamo tutti, conosciamo la Costituzione, il Parlamento è sovrano, ma siamo convinti che la manovra sia quella giusta per crescita e sviluppo.

È questo in sintesi il pensiero del ministro dell’Interno e vicepremier Matteo Salvini, a Ostia per partecipare alle celebrazioni dei 50 anni dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato, alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella.

Che Salvini accoglie con una cordiale stretta di mano, all’indomani del richiamo del Colle sull’equilibrio di bilancio tutelato dalla Costituzione

Su il Populista leggiamo che:

Manovra, Salvini: “I signori dello spread si tranquillizzeranno”

“I richiami alla Costituzione?”, ha aggiunto alla festa dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato a Ostia. “Noi rispettiamo tutte le Carte”

“I mercati sono preoccupati e lo spread sale? Noi abbiamo fatto una manovra per crescita e sviluppo, è una reazione iniziale poi anche i signori dello spread si tranquillizzeranno…”. Così il ministro dell’interno Matteo Salvini, giunto alla festa dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato a Ostia, dove è stato accolto da un bagno di folla che lo acclamava. “I richiami alla Costituzione?”, ha aggiunto. “Noi rispettiamo tutte le Carte”.

Che ne pensate?
Diteci la vostra!
Grazie.

Foto Credits: Il Populista