WOW! Ora anche Alberto Angela Svergogna la RAI dei Sinistri. Ecco la Verità che spunta fuori

Ormai chi non conosce Alberto Angela. Il Mito nazionale.
Il suo programma glorioso “Meraviglie” lo ha portato alla luce della ribalta.
Un successone di ascolti e di critiche. Ma anche Alberto Angela ha da rivelarci qualcosa di importante.

Davvero un gran bel programma che ha ammaliato milioni di italiani mettendo in risalto le meraviglie della nostra terra.
Ma non è tutto oro ciò che luccica e così Alberto Angela si è lasciato scappare una confessione davvero forte.

Su il Giornale infatti leggiamo che:

Eppure, come rivela lo stesso Alberto Angela in una intervista a Libero, la Rai ha rischiato di perdere una delle sue punte di diamante. “Io non ho mai fatto le valigie – spiega – Semplicemente il mio contratto era scaduto, ormai da un anno e mezzo, le risposte non arrivavano e intanto erano arrivate altre proposte.

Non so perché abbiano tardato tanto, forse i cambi al vertice, la legge sui tetti agli stipendi”. Poi per fortuna le cose sono andate a posto. Che lo stipendio abbia fatto traballare viale Mazzini? Eppure se così tanti italiani seguono i programmi di Angela, forse viene ripagato dagli introiti pubblicitari…: “Non sono entrato all’ epoca in queste polemiche e non vi entro adesso – chiude il discorso Angela – Mi interessa di più sottolineare un’ altra cosa.

Non solo un italiano su dieci ci ha seguito. Ma i dati poi dicono che tra i nostri telespettatori moltissimi sono giovani, una fetta di pubblico che da anni ha abbandonato il media televisivo, ma che ci torna se trova risposte alla sua fame di conoscere”.

La RAI stava per farsi scappare, in modo così opinabile, forse uno dei pochi uomini davvero di valore che è rimasto all’azienda di Viale Mazzini.

Ora forse, col governo gialloverde le cose inizieranno a cambiare anche là in casa Rai.
Noi lo speriamo!

Foto Credit: CinqueQuotidiano