Salvini asfalta Macron: stufo dei suoi attacchi, svela la verità shock sul presidente francese. Conte rincara la dose.

L’immigrazione continua a far discutere i Paesi membri dell’Unione europeaa.

In particolar modo, il presidente francese continua ad attaccare e insultare l’Italia, senza essere mai ripreso dall’Unione.

All’impertineza di Macron, però, questa volta Salvini reagisce con una replica altrettanto dura:

“Non accettiamo lezioni di diritto o di umanità da parte del signor Macron. Negli ultimi mesi ha blindato le frontiere con l’Italia e ha respinto più di 50mila immigrati, soprattutto donne e bambini”.

Macron accusa il BelPaese di aver “deciso di non rispettare le regole del diritto internazionale”, rifiutandosi di non far sbarcare l’Aquarius 2.

Così ha annunciato in tono perentorio: “Tra l’Italia e l’Europa c’è crisi”.

Affermazione alla quale ha replicato anche il premier Conte: “L’Italia ha un problema con l’Unione europea sui migranti? Lascio all’amico Macron la libertà d’opinione, ma a volte con le opinioni si sbaglia. Macron, comunque, rappresenta la Francia e non l’Unione europea. Noi non abbiamo problemi con la Francia”.

Con l’atteggiamento francese all’immigrazione, dunque, le accuse di Macron assumono immediatamente valore zero.

Fonte: IlGiornale

Foto credit: IlGiornale