“Mangiate cibo italiano perchè…” Così il vicepremier leghista dietro ai fornelli pubblicizza il Belpaese.

Ora anche dietro ai fornelli troviamo il vicepremier Matteo Salvini. Uno chef insolito per sponsorizzare Federcuochi.

Non ha perso occasione di sponsorizzare il cibo italiano, definendo un atto politico consumare i cibi e le tradizioni del nostro Paese.

I dettagli descritti da Il Giornale:

“Mangiare italiano, comprare italiano, cucinare italiano è un atto politico”. A dirlo è Matteo Salvini che ieri sera – dopo aver indossato la giacca da chef con il suo nome – ha presentato il team azzurro di cuochi che parteciperà ai Mondiali in Lussemburgo

“Vediamo di recuperare un po’ di terreno perduto e di seguire come istituzioni, come Paese, i Campionati Mondiali in Lussemburgo, perché è arte, è tradizione, è lavoro, è cultura, è identità, è salute”, ha detto il ministro dell’Interno, ospite di Federcuochi (Fic).

Lo chef Seby Sorbello, che organizza l’evento come responsabile commerciale della FederCuochi, “Se solo pensiamo a quale importante veicolo d’innovazione e diffusione dei prodotti siano queste vetrine in un mercato globale”.

Un evento di eccellenza, quindi, in cui fa da “portavoce” il cibo nostrano, ricco delle sue specialità e tradizioni, conosciute in tutto il mondo.

Fonte: ilgiornale

Foto: ilmessaggero