VIDEO: Ma che figura di Mer**. La Fornero attacca Salvini in diretta TV ma non ha fatto i conti bene

La Fornero è un incubo ancora oggi, per milioni di italiani.
Eppure ha ancora il coraggio di andare in TV.
E non solo, ha ancora il coraggio di insultare Salvini.

Su Libero Quotidiano leggiamo che:

“Ho sofferto molto per gli insulti ricevuti”. Elsa Fornero, ospite di Myrta Merlino a L’Aria che tira su La7, è al limite della commozione quando le chiedono cosa pensi delle critiche ricevute. “Mi hanno salvato la mia coscienza a posto, il Cielo e i giovani con cui ho lavorato per garantire loro un futuro migliore”, spiega la professoressa, che da ministro del Welfare nel governo di Mario Monti ha firmato la famigerata riforma Fornero su pensioni ed esodati che ora il governo di Lega e M5s vuole smantellare punto per punto.

Dito puntato contro Matteo Salvini, l’uomo che “più di tutti ha cavalcato la campagna contro di me”: “Quando farà una legge, perché ancora non ne ha fatta una, si accorgerà che non esiste una legge perfetta”. Giorno e momento sbagliato, per dirlo: pochi minuti prima il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera proprio al Decreto Immigrazione firmato dal leader della Lega e ministro degli Interni.

Nessuno lo fa notare alla Fornero: tutti sono impegnati ad asciugare le sue lacrime. “Salvini è un cinico, Di Maio fa cascare le braccia: quando lo sento parlare penso che avrebbe bisogno di studiare ancora molto”, è il moderato commento della signora Elsa, secondo cui oggi si respira lo stesso clima del 2011/12: “Provo molta tristezza per il linguaggio scurrile. Io stessa sono vittima di chi rema contro la competenza”. E ora, a 70 anni, è pronta per andare in pensione: “Mi dedicherò alla formazione, l’educazione finanziaria oggi è fondamentale oggi”. In attesa di altri piccoli “Fornerini”.

Per vedere il video cliccare qui!

Voi cosa ne pensate?
Diteci la vostra!
Grazie.

Foto Credits: Libero Quotidiano