Annuncio clamoroso del Cav: “ho deciso, mi candido”. Così sgancia bombe micidiali vs Salvini e Di Maio.

Silvio Berlusconi ne è convinto: si ricandida.

Così scioglie ufficialmente la riserva al termine della kermesse di Fiuggi L’Italia e l’Europa che vogliamo, dicendo: “tornerò in campo alle prossime elezioni”.

Secondo il cav “è l’ora di una grande mobilitazione delle coscienze per noi che rappresentiamo l’Italia seria, onesta, concreta, fattiva”.

Non potevano mancare un paio di riferimenti al suo ex alleato Salvini e al suo collega vicepremier Di Maio.

Il leader della Lega “ha delle uscite che non sono gradevoli e accettabili da parte nostra. Essendo al governo la scusa che abbiamo reso pubblica è che non deve far scoppiare un diverbio con i 5stelle, un diverbio che noi aspettiamo e auspichiamo anche presto“.

E poi l’affondo quando ricorda che “ci troviamo qua a fare i conti con questo governo dove ci sono due squadre. Una, la Lega, che si è presentata con il nostro stesso programma, scritto al 95 per cento da noi. L’altra, il Movimento 5 Stelle, che si sta rivelando peggio di quello che noi abbiamo anticipato prima della campagna elettorale”.

Cosa te ne pare?

Fonte: Libero

Foto credit: Libero