Migranti. Tutte le cifre di uno straordinario 2018. Nazioni Unite: la linea di Salvini funziona.

Dati su dati, numeri su numeri, non fanno che ribadire la stessa cosa: il lavoro di Salvini funziona, e si vede.

Ultime solo in ordine di tempo, le statistiche che arrivano dall’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim): un totale di 78.372 migranti e rifugiati sono entrati in Europa via mare tra l’inizio del 2018 e il 20 settembre.

Di questi, 34.238, pari al 44% del totale, sono giunti in Spagna, Paese seguito dalla Grecia (22.261 arrivi) e dall’Italia (20.859).

Questi dati dicono solo una cosa. Grecia e Spagna, infatti, superano l’Italia per numero di migranti arrivati via mare. Da gennaio ad oggi, in Europa sono sbarcati 74.590 migranti.

Quelli giunti via terra sono 18.046, per un totale di 92.636. In Italia, via mare, sono stati registrati 20.343 arrivi. In Spagna, sono stati 32.022 (4.575 quelli via terra). In Grecia 20.961, a cui vanno aggiunti 12.166 via terra.

Salvini commenta così la notizia: “Dicevano che non si poteva fare nulla, noi abbiamo dimostrato il contrario: dalle parole ai fatti. Stop invasione!”.

Avanti tutta. Prima gli italiani. Siete d’accordo?

Fonte: Libero

Foto credit: iltempo