Evocato il fantasma di Benito Mussolini. Fratelli d’Italia lo accontenta e alle Europee candida il Pronipote del Duce.

Moscovici aveva ragione e le sue perplessità forse diventeranno realtà. Si chiama Caio Giulio Cesare Mussolini e sarà candidato alle Europee.

Il terrore, questo da parte di alcuni commissari Ue, è che avvenga l’avanzata dei populisti. Una paura che oggi ha un nome. Un nome noto a tutti reincarnato in un erede.

Si tratta di Giulio Cesare Mussolini, un pronipote del Duce, che FI vorrebbe vedere candidarsi alle Europee 2019.

I dettagli su Il Giornale:

Beh, a quanto pare i “piccoli Mussolini” potrebbero davvero materializzarsi in Europa. Magari con l’ufficio vicino a quello di Moscovici. Il Tempo infatti riporta che Caio Giulio Cesare Mussolini, pronipote di Benito, nipote di Vittorio e figlio di Giudo, potrebbe essere candidato da Fratelli d’Italia alle prossime elezioni europee.

Insomma: i “piccoli Mussolini” evocati da Moscovici potrebbero arrivare a Bruxelles. Secondo il Tempo una “interlocuzione” tra Caio Giulio Cesare Mussolini e Fratelli d’Italia sarebbe in atto da tempo. In fondo lui è l’ultimo discendente maschio del Duce e pare che in programma ci siano degli incontri, anche se FdI non ha ancora iniziato a parlare delle liste.

Peraltro di Mussolini in politica già ce ne sono due. Alessandra Mussolini, da poco uscita da Forza Italia, deve trovare una casa politica ma è comunque sempre attiva. E Rachele, invece, è già consigliera comunale a Roma.

Che sia un sogno o un incubo per la svolta italiana in Europa?

Fonte: ilgiornale

Foto: iltempo