Questa Deputata del PD si fa ridere dietro da mezza Italia, ecco come vuole portare Sfiga al Governo

Il PD non si smentisce mai.
DI stranezze ne abbiamo viste tante e forse ancora tante ne vedremo.

Ma questa è davvero troppo.
Questa deputata del PD sta facendo ridere tutti.

Ecco cosa si è inventato.
Non crederete ai vostri occhi.

Su Libero Quotidiano leggiamo che:

Si sa, la sinistra in generale e il Pd in particolare sono allo sbando. In crisi di consensi, senza migliori idee rispetto al litigio continuo, assistono con terrore all’avanzata della Lega e del M5s. Insomma, il panico regna sovrano. E quanto combinato – o meglio, quanto detto – da Carla Cantone lo dimostra in maniera lampante.

La sindacalista e deputata democratica, durante la discussione alla Camera sul decreto Milleproroghe, come riporta Il Tempo non ha infatti puntato su obiezioni politiche, bensì sulla jella. Su un anatema: “Questo decreto non vi porterà fortuna, ve lo avevo già detto e io spesso ci azzecco. Per cui insisto. Fate pure gli scongiuri quanto volete, che si vedano o non si vedano, perché comunque vi porterà sfortuna. E non dite che non vi avevo avvertito”. Siamo insomma alle carte, ai tarocchi, agli anatemi: il Pd non sa più cosa fare contro questo governo.

Classe 1947, la Cantone ha iniziato la sua attività sindacale nel 1973. Nel 1984 diventa segretario generale del sindacato edili di Pavia, Fillea-CGIL, per poi entrare nella segreteria nazionale. Dopo una lunga carriera, da giugno 2008 al febbraio 2016 ricopre l’incarico di segretaria generale dello SPI-CGIL. In Parlamento ci è entrata soltanto dopo le ultime elezioni, quelle di marzo. E ancora, sulla “gufata” relativa al Milleproroghe, ha aggiunto: “Erano tutti con le mani sotto il tavolo”. Insomma, vuole anche avere ragione. A tutti i costi.

Che cosa ne pensate?
Diteci la vostra!
Grazie.

Foto Credits: Qui