Papa Francesco pranza con i migranti ma fa una richiesta “alla Salvini”. Retroscena imbarazzante!

“Niente immigrati irregolari”.

Il retroscena del pranzo di Bergoglio in Sicilia ha destato clamore e stupore.

Papa Francesco come Matteo Salvini?

La richiesta di allontanare gli immigrati irregolari che frequentano la missione Speranza e carità del missionario laico Biagio Conte, a Palermo, ha scatenato davvero il caos.

Come giustificheranno l’accaduto coloro che da anni sostengono accoglienza e tolleranza senza limiti!?

Come spiegato da Repubblica, alla fine si è giunti ad un compromesso. A mensa si sono seduti anche gli stranieri “clandestini” in Italia ma in possesso di un documento di identità del proprio paese.

Alla fine gli ospiti erano 160 e Repubblica non può che commentare così: sono “pochi rispetto alla mole di persone che quotidianamente bussano alle porte del frate laico”.

Cosa te ne pare?

Foto credit: Libero

Fonte: Libero