Gesto folle a Torino. Nigeriana clandestina spara per strada contro tutti.

La donna è stata arrestata. Il suo gesto  avrebbe potuto provocare il peggio per i residenti.

Prima è salita su un’auto rubata, poi ha impugnato la sua revolver e arrivata a destinazione ha cominciato a sparare all’impazzata. Per fortuna è stata fermata dai carabinieri che l’hanno immediatamente immobilizzata.

Leggiamo Il Giornale:

Il fatto è avvenuto di pomeriggio, intorno alle 16, nei pressi di piazza Carducci. I testimoni raccontano di aver visto la donna salire in una macchina, parcheggiata vicino a via Madama Cristina, dove ha cominciato ad ascoltare musica a volume decisamente elevato.

Tutto ad un tratto, poi, la follia. La nigeriana è scesa dalla vettura e, impugnando una pistola, ha esploso un colpo rivolto verso una passante. Questa, stando a quanto emerso in seguito, sarebbe stata copevole di aver redarguito l’africana per la musica troppo alta.

L’arma, fortunatamente, era caricata a salve, e nessuno è rimasto ferito. Ad ogni modo, i carabinieri della radiomobile sono intervenuti tempestivamente, arrestando l’extracomunitaria dopo averla disarmata.

Al momento non si conoscono i dettagli della donna africana. Ora è in stato di fermo con pesanti accuse, ma come procederanno i carabinieri non è stato reso noto ai giornalisti.

Fonte: ilgiornale

Foto: diarioditorino