“Pronti alla guerra vs Salvini” ma il ministro scoppia e reagisce così. Il video dello scontro.

Immigrati scendono in piazza per protestare.

Come si può facilmente intuire, la ragione che ha scatenato l’ira degli stranieri è il ministro dell’Interno italiano.

Le parole di un loro portavoce, riportate da Adnkronos, sono piuttosto esplicative:

“Noi siamo una soluzione per l’Italia. Perché prima delle migrazioni l’Italia non era così. Il governo non avevano quasi nulla: con l’immigrazione sono riusciti a competere con i Paesi europei. Ma oggi vogliono scambiare la soluzione con il problema. Noi siamo pronti ad andare alla guerra contro Salvini e Di Maio”.

Contro cosa manifestano? “Contro il governo, il razzismo e per i diritti dei migranti”.

Il video l’ha pubblicato proprio Matteo Salvini sulla sua pagina Facebook, a cui ha aggiunto il seguente commento:

“Io non faccio nessuna guerra, invece. Applico solo il buonsenso: un’immigrazione con regole, controlli e integrazione è un fattore positivo, l’invasione di centinaia di migliaia di presunti profughi, consentita da chi ci ha preceduto, no.

Ecco il video:

Fonte: IlGiornale

Foto credit: IlGiornale