Si preannuncia uno scontro sulla Legge di Bilancio. Draghi: “Il governo sta facendo danni.”

Le parole di draghi hanno urtato parecchio il vicepremier Salvini: “Invece di criticare dovreste aiutare.”

Un vero botta e risposta tra Draghi e Salvini. Mentre il presidente Bce era a una conferenza a Francoforte, Salvini rispondeva alle critiche stando in Italia.

Leggiamo Il Giornale:

Durante la conferenza stampa di oggi, a Francoforte, al termine della riunione di politica monetaria, Draghi non ha risparmiato certo le critiche al governo gialloverde. E, in attesa di leggere la bozza della legge di bilancio e di vedere come si regoleranno di conseguenza gli investitori, ci ha tenuto a far notare che negli ultimi mesi “le parole sono cambiate diverse volte”

“Ora aspettiamo i fatti”. Il timore è che, visto il rialzo dello spread, le politiche del governo non siano sufficienti o che ci possa essere la necessità di ulteriori misure da parte dell’Eurotower per evitare forme di contagio nell’ Eurozona.

Ad oggi, però, Draghi si atterrà a quanto detto fin qui il premier Giuseppe Conte il ministro dell’Economia Giovanni Tria, e cioè che “l’Italia rispetterà le regole” imposte dall’Unione europea.

Matteo Salvini non ha ingoiato il boccone amare, andando su tutte le furie. Secondo il leghista, gli italiani, anche se impegnati all’estero, dovrebbero fare gli interessi dell’Italia.

Foto: ilgiornale

Foto: iltempo