Questo giornale spiega perché le ONG sono un rischio per l’Occidente

Su “La Verità”, poco fa, è uscito un interessante editoriale.
Un editoriale che prova a far luce su una questione molto importante.
Possono le ONG essere un pericolo per le nostre democrazie?

A quanto pare sì.
Le associazioni pro Migranti, che rifiutano le leggi in nome di presunta superiorità morale e “anarchia del bene”, rappresentano il mondo global in cui gli stati contano sempre meno.

Le nazioni, i governi, sono sostituiti da entità sulle quali i cittadini non hanno il minimo controllo.
È il mondo delle ONG, delle associazioni di cui i buonisti si fanno portavoce.

Ong che spesso provano a dettare bello e cattivo tempo.
Ong che non vogliono sottostare ai dettami degli stati sovrani.

Siamo all’anarchia più totale in nome di un “Bene Superiore” che sarebbe il salvataggio dei migranti.
Peccato che si è scoperto che poi, queste ONG, non sempre agiscano davvero in vista di questo “Bene Superiore”.

Molte di esse infatti si fanno comandare dal denaro, altro che Bene.
Quindi le ONG possono essere un serio pericolo per la nostra democrazia.

Fonte: edizione odierna de “La Verità”, pagina 12 (29-12-17)

Foto Credit: Qui