La Corte dei Conti rivela: Ecco quanto ha speso la Sinistra per l’accoglienza dei Migranti, si parla di miliardi

Accoglienza immigrati.
Ma quanto ci costa, ma soprattutto quanto ci è costata davvero?
Lo sappiamo grazie alla corte dei conti e al suo rapporto sul tema.

E sì, nel 2016 sperperati quasi due miliardi di euro.
Questa è la cifra che il governo di sinistra ha speso, in un solo anno, per il mantenimento di quei clandestini che arrivavano in Italia con i barconi

Direte: e ma sono per lo più soldi della UE.
E no, non è proprio così.
Ecco infatti come stanno davvero le cose.

Su il Populista leggiamo maggiori dettagli:

Secondo la Corte dei Conti in Italia, solamente nel 2016, sono stati spesi 1,7 miliardi di euro per quanto concerne il sistema dell’accoglienza degli immigrati. Il tutto praticamente speso con i soldi dei contribuenti italiani dato che l’Unione Europea ha partecipato in parte estremamente minoritaria, mettendo a disposizione solo 46,8 milioni di euro.


Precisiamo anche che solamente circa l’8% è da considerarsi un rifugiato politico; la restante parte è da considerarsi ciò per cui è veramente, ossia clandestina.

Insomma un sacco di soldi.
Soldi per lo più dei contribuenti.
Soldi nostri. Soldi francamente sperperati e buttati all’aria.

Cosa ne pensate?
Diteci la vostra!
Grazie.

Foto Credits: Il Populista