Diciotti shock: sono fuggiti tutti i migranti. I buonisti devono nascondersi. La grande figuraccia.

I migranti della Diciotti non sono più a Rocca di Papa.

Al centro della Cei Mondo Migliore, dopo le innumerevoli polemiche dello scorso agosto, degli eritrei accolti non c’è più nessuno.

Alcuni di loro, come noto, sono stati visti e riconosciuti a Ventimiglia. Quindi in autobus sono arrivati al confine.

Dei 100 migranti scesi dalla nave della Guardia costiera, solo pochissimi hanno accettato l’ospitalità della Chiesa e, quindi, dell’Italia.

Se, infatti, 53 sono andati via da Rocca di Papa, 17 sono fuggiti dalle varie diocesi, di circa 70 non si sa davvero nulla.

Eppure Salvini aveva avvertito tutti che arebbe successo.

La legge, per il momento, dice che sono liberi di circolare di giorno.

Dunque, per i buonisti c’è solo da prendere e portare a casa una grande figuraccia.

Fonte: IlGiornale

Foto credit: IlGiornale