L’operaio di sinistra affonda il Pd: “mi ha tolto ogni diritto. Oggi sto con la Lega. Vi dico perché”.

In diretta sul La7la rivelazione shock di un operaio che lascia tutti senza parole, ma che forse più di tutti rispecchia lo spaccato dell’Italia. La delusione per una vecchia politica che ha perso credibilità.

E’ la giornalista a spiegare che l’intervistato discende da una famiglia storicamente di sinistra.

Il padre era un sindacalista. Ma oggi quello stesso signore, si rivolterebbe nella tomba se sapesse che il figlio è del Pd, dice l’operaio.

Ora però si dice stanco di un partito che ha perso i valori, che non rispecchia più gli stessi ideali. Ma la notizia vera viene ora.

L’operaio non solo affonda il Partito Democratico, ma ora appoggia la Lega e vota la Lega. Ascoltate la dichiarazione esilarante.

Matteo Salvini riporta il video sulla sua pagina Facebook e commenta così: “Parla l’operaio tradito: “Il Pd deve estinguersi” e dichiara il suo voto alla Lega. Niente da aggiungere, Renzi ha lavorato bene!”.

Infatti, cos’altro aggiungere?

Fonte: Matteo Salvini

Foto credit: twitter