Boschi e Boldrini come avvoltoi: “Lega ladrona, Salvini restituisca i soldi agli italiani”. Con che coraggio parlano?

Le politiche italiane più odiate e insultate dai cittadini, Maria Elena Boschi e Laura Boldrini, si lanciano come avvoltoi contro la lega sotto attacco della magistratura: “Lega ladrona, Salvini restituisca i soldi agli italiani”.

Conti bloccati, Salvini indagato, chi gode più di loro in questo momento? Solo loro e i compagni buonisti e radcal chic festeggiano con bottiglie di champagne.

Quale miglior augurio se non un post al vetriolo al nemico di sempre, Matteo Salvini, lanciato su Twitter. E cosi la Boldrini scrive: «Il Tribunale del riesame conferma che la #Lega di #Salvini ha sottratto 49 milioni allo Stato.

Chiedo all’ avvocato del popolo italiano” @GiuseppeConteIT e al paladino dell’#onestà @luigidimaio di prendere le difese dei cittadini, ai quali questi soldi sono stati sottratti».

Commovente la Boldrini, che “scopre” che esistono gli italiani, proprio lei che politicamente non ha avuto occhi che per i migranti e le loro esigenze. Gettarsi sui guai della Lega per togliersi qualche sassolino dalla scarpa.

Per non parlare della piddina Boschi, che usa un bel coraggio nel parlare. Proprio lei che ha mandato in rovina i risparmiatori italiani? Quando le restituisce lei i soldi? Ecco il suo commento:

«Mi hanno massacrata due anni per un incontro con un dirigente di banca. Per un incontro! Se invece rubassi #49milioni e mi rifiutassi di restituirli, cosa mi farebbero? #LegaLadrona». Qui siamo proprio al limite del ridicolo, non pensate?

Fonte: Il Secolo d’Italia

Foto credit: informareonline