Commissario Ue attacca ancora: “l’Italia vuole distruggere l’Europa” sgancia una bomba micidiale.

Mentre il governo giallo-verde si accinge ad intavolare la prossima manovra economica, Bruxelles sferra un attacco micidiale nei nostri confronti.

Il Commissario europeo responsabile del Bilancio Guenther Oettinger ha detto: “l’Unione Europea corre un pericolo mortale – ha detto durante un evento a Bruxelles – e il governo in Italia vuole indebolire o distruggere l’Europa”.

Che non avesse fatto i salti di gioia per il governo giallo-verde lo avevano già capito tutti. Basti pensare al tifo che fece a Maggio per l’impennata dello spread augurandosi che “i mercati avrebbero insegnato agli italiani a votare meglio”.

Da lì si sono seguiti una serie di attacchi contro Salvini, per il caso Diciotti, e contro Di Maio per i fondi versati da Roma nelle casse europee.

“A mio avviso, il progetto (europeo, ndr) corre un pericolo mortale. Alcuni dentro l’Europa vogliono indebolirla o perfino distruggerla”.

Un’accusa pesantissima contro il governo, in un momento super delicato.

Fonte: IlGiornale

Foto credit: IlGiornale