“Accolga i suoi migranti in Vaticano.” Ecco la “Sfida Selvaggia” della Mussolina al Papa.

Alessandra Mussolini non regge più alle accuse mosse contro il centrodestra. Ora ad essere colpito è il Vaticano.

La Chiesa vuole i migranti in Italia? Allora la risposta è subito servita e a parlare è la Mussolini più agguerrita che mai.

Leggiamo da Il Giornale:

“Accolga i migranti in Vaticano”, ha tuonato la parlamentare rispondendo al Santo Padre che ieri è tornato a chiedere all’Italia maggiore reponsabilità nei salvataggi dei barconipartono dalle coste del Nord Africa.

A infiammare gli animi è stata la decisione della Chiesa di accogliere alcuni dei migranti sbarcati dalla Diciotti a Rocca di Papa. Una decisione che è sfociata in tumulti e proteste.

Ieri, poi, nel messaggio di chiusura della Giornata di preghiera per la cura del creato, papa Francesco è tornato a predicare l’accoglienza parlando della acque, quelle del mare, che rappresentano i confini tra i popoli: “Preghiamo affinché le acque non siano segno di separazione tra i popoli, ma di incontro per la comunità umana. Preghiamo perché sia salvaguardato chi rischia la vita sulle onde in cerca di un futuro migliore”.

E l’invito della portavoce di destra non era solo per il Papa, ma anche gli altri vescovi, che potrebbero prendere un migrante a testa e coccolarlo all’interno delle mura vaticane. Senza lasciare che vadano in giro a stuprare e derubare.

Voi siete d’ accordo con la Mussolini?

Fonte: ilgiornale

Foto: lastampa