Sulla Diciotti ora ci prova Prodi: cosa non ha vergogna di dire sugli immigrati e il caso.

L’ex presidente del Consiglio e della Commissione Europea, Romano Prodi, ha espresso la sua opinione sul caso Diciotti mediante il Corriere di Bologna.

“Ho constato con tanta amarezza come un episodio di importanza quantitativa molto modesta, meno di duecento persone, come quello della nave Diciotti si sia trasformato in un caso di portata continentale. Ho quindi accolto con molto favore la decisione della Cei di farsi carico del problema”.

La decisione del vescovo di Bologna è stata dunque accolta favorevolmente da Prodi, che ha chiaramente apprezzato che il mondo cattolico abbia fatto la propria parte sull’immigrazione.

Ovviamente questo non risolve i problemi dell’immigrazione ma in ogni caso, secondo Prodi, è questo il modo giusto per dare l’esempio.

Fonte: IlPopulista

Foto credit: IlPopulista