Le suore scioccano tutti: cosa riservano solo agli italiani. No stranieri. Bomba nella Chiesa.

“Affittasi attico di 110 metri quadri in piazza Bologna. Non arredato, no subaffitto e solo italiani”.

E’ uno dei tanti annunci spuntati negli ultimi mesi e destinati, senz’altro, a suscitare più clamore degli altri.

La ragione?

A metterlo sul mercato è stato un’istituto di suore.

A rendere nota la notizia è Il Messaggero, che ha scavato nella questione sulla quale si sta alzando uno smisurato polverone.

L’agenzia incaricata è stata contattata dal quotidiano che ha inizialmente provato a glissare sui clienti:“È una società che affitta e non vogliono extracomunitari; queste persone lasciano aperti gli sportelli dell’ascensore, sono un po’ disordinate, hanno una cucina loro, con odori. Per questo la società che seguo ha iniziato a dire che non vuole più extracomunitari, per una questione di disagio”.
L’agente immobliare inizialmente si è trattenuto ma poi ha svelato: “la società dietro l’annuncio? Un istituto di suore. Mi hanno sempre detto di non dirlo…”.

Fonte: IlGiornale

Foto credit: Riscossacristiana