VIDEO: Lo SCOOP pazzesco delle Iene. Da non credere quello che hanno scoperto in Vaticano!

Un servizio choc che sta facendo il giro del mondo.
Un qualcosa che sta facendo scalpore ovunque.
Le Iene hanno colpito di nuovo nel segno.

Su il Giornale leggiamo che:
A raccontare gli abusi è Carlo. Spiega a Le Iene, che il sacerdote aveva messo gli occhi su di lui e un altro chierichetto, preferendoli ad altri 40 ragazzi. Chiaramente Pecoraro ha cercato di parlare con il prete, ma questo ha negato ogni responsabilità pur ricordandosi di Carlo come studente. […]

I rapporti infatti sono andati avanti 3 anni, fino a quando Carlo, arrivato alla terza media ha deciso di ribellarsi. “Ricordo la porta che si apriva nel buio e lui che mi svegliava… – ammette l’ex chierichetto -. Entrare in questa stanza dove fumava dei sigari, le bottiglie di whiskey, la musica e il televisore… Era uno dei primi che aveva il videoregistratore a cassette… Un giorno mi portò a vedere delle cassette, ma non erano film di cowboy, erano film porno”.

Il servizio de Le Iene, secondo quanto afferma Leggo, avrebbe fatto il giro del mondo. Secondo il sito di news, le violenze raccontate nel reportage sarebbero davvero avvenute, tanto da portare a un nuovo e recente filone di indagini condotto dalle autorità vaticane all’interno del collegio situato a palazzo San Carlo, dentro le mura leonine, dove alloggiano i cosiddetti “chierichetti” del Papa. Tutti ragazzi giovani e minorenni.

CLICCARE PLAY PER VEDERE VIDEO:

Uno schifo senza fine!

Cosa ne pensate?
Diteci la vostra con un commento a questo articolo su Facebook.
Grazie!

Foto Credit: Le Iene