Rita Dalla Chiesa scrive un messaggio a Salvini: “Perchè Saviano ha ancora la scorta?”

Le ultime notizie dicono che Capitano Ultimo non abbia più una scorta. E Saviano?

L’uomo eroe che arresto Riina, detto Capitano Ultimo, oggi non ha più una scorta. La cosa infastidisce, non poco, la conduttrice Dalla Chiesa che vuole spiegazioni dal vicepremier della Lega.

Leggiamo su Il Giornale:

Un vero e proprio messaggio polemico che di fatto riapre un dibattito che si era già acceso qualche mese fa quando lo stesso Salvini aveva parlato della scorta dello scrittore. Ma adesso la Dalla Chiesa fa un passo in avanti e lega la protezione dell’autore di Gomorra a quella che invece manca al Capitano Ultimo che ha arrestato il boss dei boss, Totò Riina.

La conduttrice posta anche una comunicazione che è stata inviata proprio ad Ultimo.

Il commento della Dalla Chiesa è lapidario: “In questo foglio c’è’ scritto che, dal 3 settembre, verrà tolta la scorta al Capitano Ultimo. A colui che arresto’ Toto’ Riina. Il 3 settembre venne anche ucciso mio padre”. 

Una minaccia oltre che una richiesta. In questo modo riemergono troppi ricordi, brutti ricordi. E Rita Dalla Chiesa pretende che ci sia giustizia. In ballo il nome di Saviano, che vive sotto scorta per la pubblicazione di u libro, mentre chi ha arrestato Totò Riina può non essere più al sicuro.

Fonte: ilgiornale

Foto: corriere