Fico, muso duro: ” I migranti devono sbarcare.” Salvini non ci sta.

Il presidente Fico attacca il ministro dell’interno per lo sbarco della nave Diciotti.

C’era d’aspettarselo. Fico non condivide la linea intrapresa da Matteo Salvini e Toninelli. L’Ue deve mettersi in regola con l’Italia e mantenere la parola data.

Leggiamo su Il Giornale:

Così il braccio di ferro continua. E se da una parte Matteo Salvini non ha dubbi sulla posizione da mantenere, (“prima di chiedere lo sbarco dalla Diciotti, forse sarebbe meglio alzare il telefono e chiedere spiegazioni a Bruxelles e agli altri governi europei.

Cronache dall’Europa che non c’è”) e a lui si è anche allineato Danilo Toninelli, c’è qualcuno che non la pensa come i due ministri. E chiede l’immediato sbarco della nave della Guardia Costiera.

Il presidente della Camera Roberto Fico, infatti, qualche minuto fa ha rotto il silenzio su Twitter. “La giusta contrattazione con i Paesi dell’Unione europea può continuare senza alcun problema, adesso però le 177 persone – tra cui alcuni minori non accompagnati – devono poter sbarcare. Non possono essere più trattenute a bordo, poi si procederà alla loro ricollocazione nella Ue”.

Ancora scontro aperto nel governo. E non solo Fico pretende che i migranti tocchino terra, ma anche i pm intervengono chiedendo che almeno donne e bambini ricevano la giusta accoglienza.

Secondo voi cari lettori, quale sarà la posizione degli altri paesi ue?

Fonte: ilgiornale

Foto: uffpost