Salvini umilia l’Europarlamento: “voi non state bene” ma viene minacciato clamorosamente. Video shock.

La sede di un dibattito molto acceso è l’Europarlamento, per altro piuttosto deserto per essere una giornata lavorativa qualunque.

L’argomento più discusso e che più ha interessato i componenti della Commissione è quello delle fake news, della necessità di mettere un bavaglio a Facebook e alla rete tutta.

Salvini, però, non ci sta. Prende la parola e a voce alta si dichiara allibito: “in Europa abbiamo 20 milioni di disoccupati, c’è il terrorismo islamico e siamo vittime di un’immigrazione fuori controllo e come impegniamo i nostri sforzi? Con la censura alle notizie sul web.

Voi non state bene! Fatevi curare da un bravo medico” tuona il leader della Lega Nord.

Intervento che gli procura un monito da parte del Presidente, che lo invita a ridimensionare le parole che utilizza. “Onorevole Salvini deve essere rispettoso di un’aula che democraticamente ha deciso di affrontare questo argomento, e dei suoi colleghi che ne hanno discusso”.

Ma Salvini non si lascia intimorire, tant’è che risponde: “questa vaga minaccia non mi fa nè caldo nè freddo. Rispettosamente dico che non state bene”.

In pochi minuti è riuscito a sintetizzare i problemi che attanagliano l’Europa e a mettere a tacere coloro che perdono tempo con questioni di minore e discutibile importanza.

Ecco il video:

L’intervento del leader del Carroccio di qualche mese fa è tornato alla ribalta sul web, forse per ricordare le promesse e le intenzioni di Salvini, ora divenuto il vicepremier italiano.

Foto credit: 5stellenews