Il fenomeno Salvini spopola nel mondo cattolico. Aumento nei sondaggi. Ecco cosa dicono di lui.

Il sociologo e sondaggista Renato Mannheimer parla del “fenomeno Salvini”, sottolineando come i consensi per il leghista stiano lievitando proprio nel mondo cattolico.

“L’Italia non è un paese razzista, ma il cinquanta percento degli intervistati dice no all’immigrazione.

Aumenta il numero di quelli che non sono più disposti ad accogliere migranti per motivi di sicurezza e non di razza”. Questo forte rifiuto è consistente e in crescita anche tra chi si definisce cattolico”.

La copertina di Famiglia Cristiana, quella che ritrae Matteo Salvini con accanto il versetto biblico ‘Vade Retro’,

potrebbe aver addirittura avvicinato gli elettori cattolici al ministro dell’Interno: “Tutto ruota sul consenso attorno a Salvini, che è in ulteriore aumento….

Quella copertina, insomma, “non è stata ben accolta dalla maggioranza degli italiani. Il consenso verso il leader della Lega e dunque il no a quella copertina è lievitato tra i cattolici”.

Ed infine, ha concluso: “Allo stato l’atteggiamento dei cattolici su Salvini, in relazione col tema sicurezza – migranti, è questo: molti lo difendono, altri lo attaccano, perché i cattolici ormai sono presenti in modo trasversale nel nostro panorama politico”.

Fonte: Il Giornale

Foto credit: radiopopolare