La big di Forza Italia smaschera il suo partito. La verità. Svela il piano terrificante che c’è dietro.

Intervenendo al programma di La7, Omnibus, la deputata Silvia Sardone lancia la chicca sul suo partito.

E dice: “Forza Italia è sempre più vicina al Pd e molto lontana dai cittadini. Questa opposizione forzata a Matteo Salvini fa allontanare l’elettorato di centrodestra che invece condivide le posizioni del leader della Lega, per esempio sull’immigrazione.

Forza Italia ora è destinata a fondersi col Pd o a perdere consensi. L’elettorato di centrodestra oggi si è spostato versa la Lega. Non è un caso che tutti i sondaggi danno Forza Italia all’8 per cento”.

Al momento però la Sardone non passa con la Lega; dichiara infatti: “Io in questo momento lascio Forza Italia per coerenza e sono ora nel gruppo misto.

Come posizione sono di centrodestra e sostengo il governo nazionale di centrodestra e quello regionale di Attilio Fontana”.

Poi la mazzata senza sconti a Silvio Berlusconi: “Una volta era vicino alla gente, ascoltava i bisogni dei cittadini e li interpretava. Mi sembra che ora Forza Italia non sia in grado di fare questa cosa e per questo l’ho lasciata”.

Dunque, Forza Italia sempre più vicina al Partito Democratico e lontana dal suo alleato storico, la Lega? Come finirà la storia tra i due partiti? Staremo a vedere.

E voi cosa pensate della mossa di Silvio Berlusconi?

Fonte: Libero

Foto credit: corriere