La Chiesa vuole aiutare i figli degli immigrati mentre per quelli degli italiani… E’ caos immediato.

Per i figli degli immigrati di Castel Volturno (Caserta) che vogliono laurearsi la Chiesa ha in mente un sostegno concreto.

Si tratta di borse di studio e un piccolo campus universitario per loro.

Il progetto in questione è “Centro Studi Internazionali” ed è realizzato dalla Diocesi di Capua, in collaborazione con la Caritas e la Fondazione Migrantes al Centro Fernandes.

La struttura suddetta ospita proprio stranieri in difficoltà, tra cui donne tolte dalla strada ed inaugurato nel 1996.

Il comune del litorale casertano è noto per la altissima densità di immigrati irregolari. Stiamo parlando di 15mila stranieri.

I figli, nati per lo più nel BelPaese, non hanno tutti la cittadinanza e quindi trovano davvero difficoltà a studiare dopo la scuola dell’obbligo.

Rendere loro possibile il desiderio di continuare gli studi è l’obiettivo di questo progetto.

Sei d’accordo?

Fonte: Il Populista

Foto credit: Il Populista