Campagna Benetton a favore delle razze. San Francesco citato da Toscani.

Argomento delle ultime settimane. Quello più scottante e slogan delle masse: No al razzismo.

Anche per la campagna Benetton, Oliviero Toscani cita la frase di San Francesco “No la guerra delle razze.”

I dettagli su Il Giornale:

La comunicazione per la collezione autunno – inverno è stata affidata alle mani e alla mente dell’artista italiano.

Adesso, Toscani, ha optato per prendere ispirazione da San Francesco. Nove persone immortalate e un video attraverso cui è possibile ascoltare un monologo richiamante alle tematiche che, secondo la visione di chi lo ha pensato, sarebbero state care al poverello di Assisi. “Negli occhi di blu-chiaro c’è il freddo della Svizzera, mentre nel blu-nero c’è il caldo della Grecia madre d’Europa”, viene detto all’interno del filmato.

“La confusione come valore”, sembra essere il leit motive dell’intera produzione.

L’idea è quella del “nudo come San Francesco”. Così Toscani attira l’attenzione e nel video della campagna appaiono nomi come Lenin e Michael Jackson.

Qualcosa di simile era già apparso nella precedente campagna della multinazionale. In quel caso si ritraevano migranti su un gommone.

Fonte: ilgiornale

Foto: ilsole24ore