Annuncio razzista? Affittasi solo a italiani. Ma la proprietaria si giustifica così.

Un cartello per l’affitto di una camera singola. Solo per maschi italiani. Ed è subito polemica.

La donna, che cerca inquilini per una camera singola, è stata intervistata da Repubblica. Nessun senso di colpa, anzi. Le motivazioni sono chiare.

Leggiamo cosa riporta Il Giornale:

L’annuncio è di quelli destinati a sollevare polemiche. Come appunto già sta accadendo da qualche giorno.

Il cartello è apparso sulla bacheca del Polo didattico delle Piagge dell’Università di Pisa. Un’ex studentessa che passava per l’ateneo ha posato lo sguardo sull’annuncio e ha deciso di segnalare la vicenda. Intervistata da Repubblica.it Firenze , Rosalinda, questo il nome della ragazza, si è detta sconcertata. “Quando ho letto quelle parole non volevo credere ai miei occhi. Si tratta di una vera e propria discriminazione ed è molto triste leggere frasi come questa nella città che mi ha ospitata per otto anni”.

La giornalista dell’edizione locale di Repubblica.it ha telefonato al numero scritto sull’annuncio. Risponde una donna, la proprietaria di casa, che spiega: “La camera è ancora libera e nell’appartamento ci sono altri due ragazzi. Uno di loro è qui da diversi anni e vorremmo affittare a un altro maschio”. Un altro maschio italiano, specifica l’annuncio.

Qualcuno, forse, dopo la salita di Salvini al governo si sente più tranquillo a specificare cosa preferisce per il paese. Ma molti, prima ancora di questo governo, avevano già le idee ben chiare.

Intanto bisogna fare i conti con quelli che per una frasetta detta così senza peso possono scatenare una tempesta inutile.

Fonte: ilgiornale

Foto: fanpage