Aereo costretto ad atterrare. Scatta allarme terrorismo. I dettagli.

Un volo diretto a Pechino. 45 minuti dal decollo, ma un allarme lo costringe a tornare a Parigi.

Il terrorismo si fa ancora sentire. Questa volta, però, riescono a portare a terra un aereo. Attimi di panico per i passeggeri presenti.

Leggiamo su Il Giornale:

Una “informazione” infatti avrebbe fatto scattare l’allerta per un possibile attacco terroristico, non si sa ancora di che natura.

Il CA876 è decollato da Parigi ed era diretto a Pechino. Dopo soli 45 dal decollo, il comandante è stato costretto a modificare la rotta e a tornare all’areoporto Charles de Gaulle della capitale francese. Secondo quanto riporta la stessa compagnia in un comunicato, l’aereo è atterrato senza problemi e senza conseguenze per i passaggeri e per l’equipaggio.

Secondo quanto riporta sito FlightRadar, il Boeing 787 della Air China sarebbe partita dalla capitale francese poco prima delle 13. 

Una strage sfiorata. Questa è l’unica certezza che arriva dai comunicati, dopo l’atterraggio dell’ aereo. Per fortuna tutti sani e salvi. Non si hanno ancora le specifiche sull’atterraggio e cosa abbia allertato il volo.

Fonte: ilgiornale

Foto: tgcom24