Ed ora Famiglia Cristiana. La copertina shock su Salvini. E’ satana. Davvero troppo.

Ed ora tocca al quotidiano della Chiesa. Ora anche Famiglia Cristiana contro il Ministro Matteo Salvini.

Dopo Avvenire, i vescovi e preti “assortiti”, anche il settimanale della Cei scende in campo contro il leader del Carroccio.

Nulla di uovo, per carità; solo ultimo in ordine di tempo. Ma la prima pagina è abbastanza discutibile; davvero forte, o forse troppo.

Sotto ad una fot odi Matteo Salvini , infatti, compare suddetta scritta: “Emergenza migranti/ Vade retro Salvini”. Fin troppo banale cogliere il riferimento al “vade retro Satana”, soprattutto perché scritto da una pubblicazione cattolica.

E ancora, Famiglia Cristiana, sempre in prima pagina, scrive: “La Cei, i singoli vescovi, le iniziative di religiosi. La Chiesa reagisce ai toni aggressivi del ministro degli Interni. Niente di personale o ideologico. Si tratta del Vangelo”.

Probabilmente, quest’ultima, è ancor più inaccettabile: già, perché secondo il settimanale l’opposizione a Salvini sarebbe addirittura legittima perché dettata dal Vangelo.

Davvero troppo. Siete d’accordo?

Fonte: Libero

Foto credit: lastampa