“Fuori i marocchini”. Il messaggio shock sulle bollette spopola sul web. Chi è stato.

L’episodio avvenuto in alcune zone della città di Prato ha del singolare; ancora in corso le indagini per chiarire chi e come abbia fatto ad applicare le etichette incriminate.

Alcuni residenti, infatti, si sono visti recapitare delle bollette decisamente “originali”. Nel fronte della lettera, accanto alla finestra in cui si possono leggere nome ed indirizzo del destinatario, compare la scritta “Fuori i marocchini dall’Italia”.

Sono numerosi i casi segnalati dagli utenti che, increduli, hanno postato le foto facendole girare sui diversi social network.

Non si comprende ancora chi abbia potuto compiere un’operazione del genere e soprattutto in quale momento questa è stata eseguita.

Dall’accaduto prende le distanze la compagnia elettrica che, con questa comunicazione, dichiara: “Servizio Elettrico Nazionale precisa di essere totalmente estranea a quanto accaduto e informa di avere attivato immediate verifiche con il vettore che si occupa del recapito delle bollette a Prato per individuare i responsabili”.

Ancora in corso le indagini; al momento si sa solo che si è trovata una grande concentrazione in alcune zone periferiche di Prato.

Seguiremo gli sviluppi della vicenda.

Fonte: Il Giornale

Foto credit: vivicentro