Video shock. Li sorprende ad appiccare un rogo. Rom si scagliano di brutto contro di lui.

Vicende del genere sono all’ordine del giorno. Ora è tempo di fermare questa violenza ai danni di tutti i cittadini italiani.

Il video, ripreso da un telefonino, mostra tutta la drammatica vicenda avvenuta a Mondragone. Un uomo sorprende dei rom intenti ad appiccare un rogo.

Immediatamente scatta il diverbio, e subito il gruppo di romeni si scaglia con violenza sul malcapitato e su due poliziotti, intervenuti sul posto per spegnere le fiamme e riportare all’ardine la situazione.

Dal video si vede come i toni della discussione si infiammano, i presunti piromani provano a giustificarsi dicendo di essere lì per altri motivi.

Costretti, però, a confessare, uno di loro prova a colpire l’operatore con un’asta metallica. Poi parte la colluttazione e la scena diventa confusa.

La vittima finisce a terra e chiede aiuto, mentre il gruppo di violenti lo colpisce con calci e pugni. Gli aggressori, nel frattempo, scappano via.

Solo l’arrivo dei carabinieri riesce a ripristinare la calma. I cittadini si dicono stanchi di episodi così. Gli italiani dicono: ora basta!

Fonte: Il Meridianonews

Foto credit: ilcorrieredellacitta