Facci disintegra i francesi: “perchè nessuno li sopporta”. Quello che nessuno ha mai osato dire prima.

I rapporti tra Francia e Italia si sono senza dubbio incrinati negli ultimi mesi ma, in realtà, l’amore tra i due popoli manca da un bel pò.

A rivelare nel dettaglio l’aspetto di questa medaglia è il giornalista Filippo Facci, il quale su Libero spiega come mai ci sia “scarsa tolleranza” nei loro confronti.

Penserete che dietro ci sia la nota rivalità calcistica ma, secondo Facci, sotto al tifo per la Croazia degli italiani c’è qualcosa di più profondo.

“C’è una rivalità economica ma che pochi conoscono, fondata sul fatto che i francesi ultimamente hanno fatto gran shopping tra le aziende italiane: si sono comprati Saiwa, Galbani, pasta Agnesi, Sangemini-Ferrarelle (quindi Fabia, Boario, Nepi) e poi San Pellegrino, Osella, Invernizzi, persino lo zucchero (Eridania è al 49% francese) e poi c’è Carrefour che si è comprata Gs, ci sono tutte le operazioni di Vivendi con Tim e Mediaset, Bnp Paribas che compra banche, nella moda abbiamo venduto ai francesi Bulgari, Fendi, Loro Piana, Bottega Veneta, Pomellato, Sergio Rossi, Brioni e Gucci. Eccetera. Molto meno approfonditamente, c’è tutto il cascame dell’ex impero. Per esempio: mediamente non parlano inglese, la Francia è uno dei Paesi europei dove si parla meno, e, anzi, molti francesi s’incazzano pure se non parli la loro lingua. È così: sono stati abituati a esportare all’estero il proprio sapere, non a importarlo. Così, rispetto alle altre culture, sono giunti a posizioni snobistiche comprensibili quanto ridicole.”

Poi Facci cita l’ambito della cucina. Quella francese è nota a tutto il mondo per la sua raffinatezza ma, in fin dei conti, non c’è un loro piattotipico… noto a livello mondiale.

E anche a tal proprosito, sottolinea la loro volontà di primeggiare:

“Perché sono così. Basta che lo facciano loro e tutto diventa «superbe», «grandeur». Poi tutto inciampa su pregiudizi semplici e un po’ ridicoli. Non c’è parola francese, inserita in un discorso in italiano, che non suoni pretenziosa. E perché? Perché suonano pretenziosi loro. Scendendo di livello, c’è questa cosa che tanti francesi sembrano effemminati o mezzi froci. Perché? Perché, come tanti millenials o tanti milanesi, magari badano allo stile e per esempio usano la sciarpa o la sciarpetta, che negli Usa è un accessorio tipicamente femminile.”

E tu? Cosa ne pensi?

Fonte: Libero

Foto credit: Libero