Marocchini ubriachi, fermati e multati. Uno dei due urinava in pieno centro. I dettagli.

Continua l’operazione “Strade Sicure” a Genova, in particolar modo nella zona del centro storico della città.

Le azioni contro il degrado e l’inciviltà sono iniziate intorno alle ore 20 e sono andate avanti fino alla mezzanotte; circa 100 le persone sottoposte a controllo, di cui 46 extracomunitari.

Tra questi un 31 enne ed un 35enne di nazionalità marocchina, che hanno ricevuto una multa di 102 euro per ubriachezza molesta.

Per il marocchino di 31 anni, sorpreso ad urinare per strada, anche un’ammenda di 3333 euro per “atti contrari alla pubblica decenza”.

Il Giornale riporta:

Nell’ambito dei medesimi controlli operati dai militari, grazie al fiuto dei cani antidroga, è stato possibile individuare un grammo di cocaina occultato nella crepa di un muro della via Maddalena.

Multe anche per 2 dei 10 negozi sottoposti ad indagine, che hanno presentato delle irregolarità a causa di violazioni delle norme igienico-sanitarie: per i proprietari multe da 2000 euro.

Gli uomini delle forze dell’ordine impiegati nell’operaziome “Strade Sicure” sono stati all’incirca una trentina, e tra di loro anche l’Unità Cinofila di Villanova d’Albenga ed i militari del Nas.

Foto credit: milano.corriere